Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questo terzo Giorno dell’Ottava di Natale

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questo terzo Giorno dell’Ottava di Natale


Preghiamo insieme e diciamo: Apri il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, ti affidiamo la Chiesa chiamata ad annunciare l’incarnazione di Gesù:
il suo parlare non sia un parlare vano.
Annunci soltanto ciò che gli occhi hanno contemplato,
ciò che la vita ha vissuto.
Preghiamo: Apri il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, ti affidiamo tutti noi che celebriamo questa Eucaristia:
liberaci dalla durezza del cuore che chiude i nostri occhi,
dona a noi, come all’apostolo Giovanni,
l’emozione del cuore che fa intuire l’invisibile.
Preghiamo: Apri il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, ti affidiamo le nostre Comunità di cristiani:
trovino spazio fra noi le voci della poesia e dell’arte,
profezia della bellezza e del mondo futuro.
Preghiamo: Apri il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, ti affidiamo questa nostra terra:
donaci luce per trasmettere alle nuove generazioni
una fede vera e un Vangelo vissuto.
Preghiamo: Apri il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, ti affidiamo la grazia di questi giorni
che prolungano la gioia del Natale.
Il nostro annuncio dell’evangelo del Verbo della vita
sia segno di speranza per la nostra città e per il nostro futuro.
Preghiamo: Apri il nostro cuore, Signore!

error: Content is protected !!