Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa VIII domenica dopo Pentecoste: Giudici 2,6-17; Salmo 105; 1Tessalonicesi 2,1-2.4-12; Marco 10,35-45

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa VIII domenica dopo Pentecoste: Giudici 2,6-17; Salmo 105; 1Tessalonicesi 2,1-2.4-12; Marco 10,35-45


Preghiamo insieme e diciamo: Donaci un cuore nuovo, Signore!

Signore Dio, spesso ti facciamo richieste,
ma non sempre ci chiediamo le ragioni profonde di ciò che ti chiediamo.
Allontana dal nostro cuore ogni egoismo e ogni meschinità.
Preghiamo: Donaci un cuore nuovo, Signore!

Signore Dio, Gesù ha imparato da ciò che ha sofferto.
Donaci di capire che, solo condividendo le sofferenze e le amarezze della vita,
porteremo senza sopraffazioni la responsabilità degli altri.
Preghiamo: Donaci un cuore nuovo, Signore!

Signore Dio, il desiderio di primeggiare ci rende ciechi,
alza muri tra amici, crea lacerazioni nell’umanità.
Il tuo Spirito ci conduca a comprendere che Gesù solo è il Maestro,
e noi siamo semplicemente fratelli tra fratelli.
Preghiamo: Donaci un cuore nuovo, Signore!

Signore Dio, ancora oggi guerre e ostilità
vengono dalla volontà di dominio degli uni sugli altri.
A coloro che reggono le sorti dei popoli
dona il desiderio di servire disinteressatamente la giustizia e la pace.
Preghiamo: Donaci un cuore nuovo, Signore!

Signore Dio, oggi facciamo memoria
di tutti coloro che sulla terra ti danno testimonianza,
facendosi ultimi con gli ultimi.
Proteggili tu, sostieni la loro fede e la loro dedizione.
Preghiamo: Donaci un cuore nuovo, Signore!

error: Content is protected !!