Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa terza Domenica dopo Pentecoste

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa terza Domenica dopo Pentecoste


Preghiamo insieme e diciamo: Manda il tuo Spirito, Signore!

Signore Dio, tu hai amato il mondo e hai donato a tutti la vita con te, senza fine.
Aiuta tutti gli uomini e donne che sanno essere accanto alla sofferenza umana, là dove la vita è umiliata e minacciata.
Dona luce ai loro cuori perché possano compiere i gesti delicati della compassione, dell’aiuto fraterno, della consolazione.
Preghiamo: Manda il tuo Spirito, Signore!

Signore Dio, tu hai tanto amato l’umanità e hai creato per tutti l’universo, bello come il giardino piantato in Eden.
Aiuta i potenti della terra a scegliere sempre il rispetto della tua creazione.
Ispira loro inizia­tive di pace e di giustizia.
Prendano a cuore la sorte dei più debo­li e dei più disagiati.
Preghiamo: Manda il tuo Spirito, Signore!

Signore Dio, tu hai tanto amato i tuoi figli
e hai donato a tutti la grazia, riversata in abbondanza su tutti, per mezzo di Gesù.
Sostieni quanti credono nel tuo Figlio a seguire la sua strada:
nell’annuncio del Vangelo dell’amore, nel servizio di tutti,
senza mai pretendere protezioni e privilegi
Preghiamo: Manda il tuo Spirito, Signore!

Signore Dio, tu hai tanto amato la storia umana
e hai voluto che quanti credono in te abbiano la vita eterna.
Aiuta i cristiani a portare il tuo amore nello scorrere delle vicende umane.
Siano donne e uomini di ascolto, di ricerca, di riconciliazione.
Rendili capaci di leggere i segni della tua presenza nella storia
Preghiamo: Manda il tuo Spirito, Signore!

Signore Dio, tu hai tanto amato la Chiesa
e, per mezzo dello Spirito, non l’hai lasciata sola nel suo cammino.
Aiutala ad agire sempre secondo verità e a camminare nella tua luce.
Non si lasci mai tentare dalla brama di potere o di ricchezze, ma conti solo su di te.
Preghiamo: Manda il tuo Spirito, Signore!