Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa seconda Domenica di Avvento

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa seconda Domenica di Avvento


Preghiamo insieme e diciamo: Vieni a salvarci, Signore!

Signore Dio, noi attendiamo la venuta di Gesù:
attendiamo un nuovo inizio, ci apriamo ad una novità.
Il tuo Spirito liberi la Chiesa e le tutte le Comunità
da un vita spenta e senza vitalità, dalle abitudini che soffocano il cuore.
Preghiamo: Vieni a salvarci, Signore!

Signore Dio, le folle correvano nel deserto,
ma noi, spesso, corriamo in altre direzioni,
e i nostri giorni ci trascinano lontano dall’ascolto di te e dei fratelli.
Il tuo Spirito ci aiuti a trovare spazi di silenzio e di verità.
Preghiamo: Vieni a salvarci, Signore!

Signore Dio, siamo circondati dalle montagne delle nostre arroganze:
così non sappiamo scorgere la tua presenza,
e ci permettiamo di giudicare senza misericordia uomini, donne, situazioni.
Il tuo Spirito ci doni la sapienza dell’umiltà.
Preghiamo: Vieni a salvarci, Signore!

Signore Dio, poniamo nelle tue mani tutti coloro che nel mondo preparano strade:
le strade della pace, della giustizia, della comprensione.
Il tuo Spirito sostenga la loro fatica e la loro speranza.
Preghiamo: Vieni a salvarci, Signore!

Signore Dio, ti affidiamo la nostra terra
e i problemi giganteschi che inquietano il futuro dei popoli.
Il tuo Spirito aiuti i potenti del mondo a disegnare cammini nuovi,
che siano promessa di pace e giustizia per tutti.
Apra i cuori, dilati le nostre visioni.
Preghiamo: Vieni a salvarci, Signore!