Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa prima Domenica dopo la Dedicazione

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa prima Domenica dopo la Dedicazione


Preghiamo insieme e diciamo: Rimani sempre con noi, Signore!

Signore Dio, Gesù ha affidato il ministero di annunciare il vangelo alla nostra pochezza. La tua Chiesa sappia sempre proclamare la buona notizia di un Dio che ama l’umanità intera e sa comprendere e guarire ogni debolezza, ogni povertà umana.
Preghiamo: Rimani sempre con noi, Signore!

Signore Dio, noi stiamo celebrando il culto eucaristico, e tentiamo di digiunare da ogni orgoglio e chiusura. Il tuo Spirito dica, alla nostra Comunità, l’opera della missione evangelica alla quale quotidianamente la chiama; e tolga dai nostri cuori ogni divisione e ogni pigrizia.
Preghiamo: Rimani sempre con noi, Signore!

Signore Dio, tu vuoi che tutte le genti divengano un’offerta gradita, santificata dallo Spirito Santo. Ti affidiamo gli uomini e le donne che vivono vicino a noi, nella nostra città e nel nostro quartiere.
Aiutaci a parlare di te attraverso  quella gioia e quella carità che accendi sempre nel nostro cuore.

Preghiamo: Rimani sempre con noi, Signore!

Signore Dio, oggi noi facciamo memoria dei tanti fratelli e sorelle che sono partiti per le terre più lontane per fare discepoli i popoli del mondo. Sappiano annunciare con gioia che nessuna stirpe, e che tutti siamo sotto lo sguardo misericordioso di Dio. Preghiamo: Rimani sempre con noi, Signore!

Signore Dio, è consolazione grande ascoltare la promessa di Gesù: Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo!
Ti affidiamo i nostri momenti di oscurità e di fatica, insieme con le inquietudini, le angosce, le disperazioni di tanti uomini e donne. Il tuo Spirito ci aiuti a scorgere la tua continua presenza nel cammino quotidiano, per sostenere la nostra faticosa speranza, con quella dell’intera umanità.
Preghiamo: Rimani sempre con noi, Signore!