Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa nona Domenica dopo Pentecoste

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa nona Domenica dopo Pentecoste


Preghiamo insieme e diciamo: Noi ti lodiamo, Dio onnipotente!

Signore Dio, la parola di Gesù ci rivela che la radice segreta dei nostri mali
è il peccato che si annida nel profondo del cuore.
Il tuo Spirito ci guidi ad una sempre più sincera conversione,
ci liberi da ciò che paralizza la nostra libertà e la nostra vita.
Preghiamo: Noi ti lodiamo, Dio onnipotente!

Signore Dio, come ogni domenica ci siamo radunati nel luogo del culto.
Il tuo Spirito ci aiuti a scoperchiare questa nostra casa e portare a te,
nella nostra preghiera, le angosce, le paure, le sofferenze dell’umanità.
Allontana da noi il rischio di una religione senza cuore.
Preghiamo: Noi ti lodiamo, Dio onnipotente!

Signore Dio, noi oggi davanti a te vorremmo ricordare tutti coloro
che con il coraggioso impegno della vita, spesso senza inutili parole,
si prendono cura di quanti si sentono abbandonati.
Il tuo Spirito benedica il loro coraggio e la loro dedizione.
Preghiamo: Noi ti lodiamo, Dio onnipotente!

Signore Dio, tu sai leggere la fede nell’intimo dei cuori,
al di là di ogni schema e di ogni programma.
La scopri negli aneliti umani, nelle fatiche dell’umanità, nelle sue attese.
Il tuo Spirito ci doni sempre gli stessi occhi di Gesù,
che sanno leggere in tutti i cuori la nostalgia di te.
Preghiamo: Noi ti lodiamo, Dio onnipotente!

Signore Dio, il tuo perdono, annunciato da Gesù, rialza e fa camminare.
Il tuo Spirito soffi nei nostri cuori, così spesso feriti dal rancore e dal risentimento:
ci doni la grazia di perdonare come tu, instancabile, sai perdonare.
Preghiamo: Noi ti lodiamo, Dio onnipotente!

error: Content is protected !!