Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa quarta Domenica di Pasqua

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa quarta Domenica di Pasqua


Preghiamo insieme e diciamo: Guidaci, pastore buono!

Signore Dio, noi contempliamo Gesù, pastore buono,
che dà la propria vita per le sue pecore.
Il suo donarsi per noi, senza riserve e senza timori,
ci sostenga nel dire la nostra gratitudine,
donando anche noi la vita, a servizio dei piccoli e dei poveri.
Preghiamo: Guidaci, pastore buono!

Signore Dio, tu conosci le pecore del gregge
e il tuo desiderio è che le pecore sappiano conoscerti sempre più.
Aiutaci a celebrare l’Eucaristia domenicale, con una vera gioia nel cuore,
per scoprire, nel sacramento, il mistero della tua vicinanza e del tuo amore.
Preghiamo: Guidaci, pastore buono!

Signore Dio, la Parola ci insegna a sognare il giorno in cui tutti i cristiani
diventeranno un solo gregge con Gesù, il solo pastore.
Il tuo Spirito sostenga il cammino delle Confessioni cristiane,
nel confronto, nel dialogo, nella preghiera comune.
Aiutaci a tener sempre conto di ciò che ci unisce, non solo di ciò che ci divide.
Preghiamo: Guidaci, pastore buono!

Signore Dio, nella testimonianza d’amore dei primi diaconi,
segnati dall’imposizione delle mani, la Parola si diffondeva.
Ti affidiamo tutti i Diaconi della nostra Chiesa milanese:
sappiano, in autentica carità, accompagnare con amore
il cammino di chi è provato dalla fatica, dal dubbio, dalla delusione.
Preghiamo: Guidaci, pastore buono!

Signore Dio, sono davvero belli i piedi di coloro che recano un lieto annuncio.
Mettiamo nelle tue mani tutti i giovani e le giovani
in ricerca della loro particolare vocazione.
Il tuo Spirito li guidi a seguirti nella via della dedizione a te e al tuo regno.
Preghiamo: Guidaci, pastore buono!

error: Content is protected !!