Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica delle Palme

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica delle Palme


Preghiamo insieme e diciamo: Benedici la terra, Signore!

Noi camminiamo con Gesù, accolto, nella città santa,
dall’esultanza dei piccoli e dei poveri.
Donaci Signore, un cuore sincero,
pronto ad accogliere il tuo passaggio oggi nella nostra città.
Ti preghiamo: Benedici la terra, Signore!

Noi ammiriamo Gesù, che, con coraggio, sale a Gerusalemme.
Aiutaci, Signore, a seguire le sue orme, come le donne della Passione,
per contemplarlo donato a noi sulla croce
Aiutaci a confessarlo Figlio di Dio, come il centurione.
Ti preghiamo: Benedici la terra, Signore!

Noi contempliamo Gesù, avvolto dal tenero gesto della donna,
che lo unge come messia, alla vigilia della Passione.
Ma scopriamo anche l’inganno delle parole,
che, come quelle di Giuda, nascondono vili interessi.
Allontana, Signore, la nostra terra da ogni accecamento,
da ogni arroganza, da ogni menzogna.
Ti preghiamo: Benedici la terra, Signore!

Noi, Signore, vogliamo condividere la gioia di Gesù
che sosta in una casa di amici, per superare la paura del cuore,
per vincere lo sgomento della Passione.
Apri le nostre vite e le nostre case, al dono di un’amicizia vera e sincera.
Ti preghiamo: Benedici la terra, Signore!

Noi, Signore, entrando nella Grande e Santa Settimana,
ci sentiamo uniti a tutti gli uomini e le donne che credono in Cristo
e a quanti cercano la verità con cuore sincero.
Aiutaci a sperare e desiderare che giunga il giorno in cui,
al di là di ogni frontiera di separazione religiosa,
potremo dirci tutti uniti dal tuo amore.
Ti preghiamo: Benedici la terra, Signore!

error: Content is protected !!