Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe


Preghiamo insieme e diciamo: Benedici la tua famiglia, Signore!

Ti affidiamo, Signore, la Chiesa chiamata a vivere come una sola famiglia.
Nel meditare e custodire il vangelo di Gesù, che ci ha manifestato la novità e la gioia del Regno,
i battezzati siano liberati da ogni pregiudizio e sappiano percorrere vie sempre nuove di riconciliazione.
Ti preghiamo: Benedici la tua famiglia, Signore!

Ti affidiamo, Signore, le famiglie che tu hai voluto come «chiesa domestica».
Dona alla Chiesa di annunciare con gioia la bellezza della vita familiare sostenendo coloro che,
nel sacramento del matrimonio, incarnano l’amore di Cristo per la sua Chiesa.
Ti preghiamo: Benedici la tua famiglia, Signore!

Ti affidiamo, Signore, le prove che fanno parte della normalità della vita di ogni famiglia e di ogni individuo.
Dona a noi uno sguardo che sa comprendere il cuore dell’altro e fa’ che insieme possiamo crescere,
nella fatica della semina e nei tempi lunghi dell’attesa del raccolto.
Ti preghiamo: Benedici la tua famiglia, Signore!

Ti affidiamo, Signore, le coppie provate da situazioni di crisi, di separazione:
non venga meno la speranza e nessuno rimanga schiacciato dal peso devastante del fallimento.
Ti preghiamo: Benedici la tua famiglia, Signore!

Ti affidiamo, Signore, tutti gli uomini e le donne che vivono con noi sulla terra.
Il tuo Spirito li renda solidali nel compito di fare di questo mondo una sola famiglia umana,
rinnovata nella pace e nella solidarietà per combattere, insieme, ogni tentazione di vendetta o violenza.
Ti preghiamo: Benedici la tua famiglia, Signore!