Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica della Dedicazione del Duomo di Milano

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica della Dedicazione del Duomo di Milano


Preghiamo insieme e diciamo: Tu sei sorgente di vita, Signore!

Signore Dio, noi ti lodiamo per Gesù il tuo vero profeta e Messia del Dio dei Padri.
Il tuo Spirito ci conduca a comprendere, sempre più,
la verità di Gesù, Figlio di Dio e Figlio dell’uomo,
che il Padre ha mandato perché sia Salvatore di tutto il mondo.
Preghiamo: Tu sei sorgente di vita, Signore!

Signore Dio, non è facile per noi comprendere lo sdegno di Gesù,
quando purifica il tuo Tempio.
Il tuo Spirito ci aiuti a celebrare un vero culto di lode e benedizione:
tolga dal nostro celebrare l’eccessiva ritualità, la facile superficialità,
la lontananza e l’estraneità che rendono fasulla la nostra fede.
Preghiamo: Tu sei sorgente di vita, Signore!

Signore Dio, oggi, come allora, sono in molti a voler imporre silenzio al Vangelo.
Il tuo Spirito renda sempre più le nostre chiese
i luoghi dove, coraggiosamente si parla del Padre,
del suo amore per i piccoli e i poveri e del suo desiderio di abbracciare i peccatori.
Preghiamo: Tu sei sorgente di vita, Signore!

Signore Dio, noi contempliamo il coraggio di Gesù, forte profeta di verità.
Il tuo Spirito ci aiuti ad allontanare ogni falsità e ogni rigidezza religiosa.
Ci doni il coraggio di accogliere, nelle nostre Comunità,
tutte quelle persone che hanno bisogno di cura e di attenzione,
e tutti i bambini, anche i più piccoli, dai quali Dio stesso si è procurata la lode.
Preghiamo: Tu sei sorgente di vita, Signore!

Signore Dio, noi siamo Chiesa locale che si stringe attorno al proprio Vescovo.
Ti affidiamo la nostra Chiesa di Milano:
il tuo Spirito l’aiuti ad essere attenta e fedele nell’ascolto della Parola,
perché sia sempre più credibile, di fronte al mondo,
in un’autentica comunione e carità.
Preghiamo: Tu sei sorgente di vita, Signore!

error: Content is protected !!