Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica all’inizio di Quaresima

Exemple

Invocazioni nate dall’ascolto della Parola di Dio in questa Domenica all’inizio di Quaresima


Preghiamo insieme e diciamo: Converti il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, il tuo Figlio Gesù è passato per il deserto della tentazione.
Donaci di non desiderare per noi, e per la nostra Comunità,
strade diverse dalle sue:
anche per noi si apre il deserto della tentazione e della prova,
anche per noi si rivela il sostegno dalla tua presenza che non viene mai meno.
Ti preghiamo: Converti il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, l’Apostolo fa risuonare l’invito a lasciarci riconciliare.
Il tuo Spirito ci aiuti a ritrovare la tua pace,
perché, liberi da ogni paura e colpa, diffondiamo pace e serenità intorno a noi.
Ti preghiamo: Converti il nostro cuore, Signore!

Signore Gesù, il Profeta ci svela l’ambiguità dei nostri digiuni.
Il tuo Spirito ci guidi nel far digiunare la velenosità del cuore,
ci inviti ad aprire il cuore all’accoglienza e alla condivisione.
Questo sarà un digiuno secondo il tuo amore.
Ti preghiamo: Converti il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, Gesù rifiuta di inseguire soluzioni magiche e miracolistiche.
Il tuo Spirito ci doni la fatica del pensare, il coraggio di scegliere,
la tenacia di coloro che costruiscono pazientemente.
Ti preghiamo: Converti il nostro cuore, Signore!

Signore Dio, iniziamo con te la nostra Quaresima, per ricercare la vera grandezza.
Gesù ha rifiutato i regni, i monti alti, i pinnacoli del tempio,
così il tuo Spirito ci aiuti a rifiutare l’illusione di salvare la terra
con l’arroganza e la prepotenza; ci insegni l’umiltà e la mitezza.
Ti preghiamo: Converti il nostro cuore, Signore!