Ecumenismo. Giovedì 11 Novembre il primo dei quattro incontri sui tempi liturgici condotti dai responsabili delle chiese cristiane sorelle

Exemple

Ecumenismo. Giovedì 11 Novembre il primo dei quattro incontri sui tempi liturgici condotti dai responsabili delle chiese cristiane sorelle

La Comunità pastorale Santi Profeti è da sempre coinvolta nel cammino ecumenico; anzitutto perché diverse confessioni cristiane sono presenti nel nostro territorio: i Copti Ortodossi egiziani in via Senato, i Luterani in via De Marchi, la Chiesa ortodossa russa presso corso Europa, i Valdesi in via Sforza. Anche gli Anglicani non sono distanti, dato che hanno il loro luogo di riunione e culto vicino a Moscova. Ma aldilà della vicinanza geografica, in varie circostanze durante questi anni, il nostro parroco don Enrico Magnani ha mostrato la sua grande sensibilità alla questione ecumenica invitando alla preghiera, alla riflessione e all’incontro.
Nasce da questa attenzione l’iniziativa di quattro incontri sui diversi tempi liturgici, condotti dai responsabili delle chiese cristiane sorelle, secondo il programma qui presentato.

programma

La Comunità pastorale Santi Profeti è da sempre coinvolta nel cammino ecumenico; anzitutto perché diverse confessioni cristiane sono presenti nel nostro territorio: i Copti Ortodossi egiziani in via Senato, i Luterani in via De Marchi, la Chiesa ortodossa russa presso corso Europa, i Valdesi in via Sforza. Anche gli Anglicani non sono distanti, dato che hanno il loro luogo di riunione e culto vicino a Moscova. Ma aldilà della vicinanza geografica, in varie circostanze durante questi anni, il nostro parroco don Enrico Magnani ha mostrato la sua grande sensibilità alla questione ecumenica invitando alla preghiera, alla riflessione e all’incontro.
Nasce da questa attenzione l’iniziativa di quattro incontri sui diversi tempi liturgici, condotti dai responsabili delle chiese cristiane sorelle, secondo il programma qui presentato.

programma