Commissione Caritas: “Guardare il mondo dal punto di vista degli ultimi sia il solo modo per non escludere nessuno”

Exemple

Commissione Caritas: “Guardare il mondo dal punto di vista degli ultimi sia il solo modo per non escludere nessuno”


Di fatto, l’attenzione verso le persone, tutte le persone, non ha tempi impegnati e tempi di sospensione! Caritas è la dimensione naturale per tutti e sempre; la ripresa di Settembre riguarda semplicemente gli aspetti operativi organizzati.
“Guardare il mondo dal punto di vista degli ultimi sia il solo modo per non escludere nessuno” sarà il leitmotiv del nuovo anno.

Molto efficaci le parole dell’arcivescovo Delpini, che nella messa celebrata con tutti i vescovi lombardi lo scorso luglio, aveva sollecitato gli esponenti delle Caritas delle diocesi lombarde a non sentirsi soltanto gli infermieri «del pronto soccorso per le emergenze», o i custodi «dell’ostello per coloro che nessuno vuole accogliere», bensì a ritenersi «parte dell’impresa di aggiustare il mondo praticando l’amore».
Nelle prossime settimane si riunirà la Commissione Caritas della nostra comunità pastorale per mettere a punto i programmi, mentre già Giovedì 16 alle ore 16 sarà riunita la Conferenza di S. Vincenzo di S. Babila (Sala Ceriani).

TESTIMONIANZE. ANNO 2020-2021

Pastorale giovanile e Oratorio Nel mese di Aprile in collaborazione con la Caritas e le San Vincenzo della nostra Comunità Pastorale ed in ascolto di una richiesta da parte della Parrocchia del Santo Curato d'Ars abbiamo chiesto alle famiglie dei…