El tredesin de Mars: la pietra di San Barnaba e le origini del cristianesimo a Milano

El tredesin de Mars: la pietra di San Barnaba e le origini del cristianesimo a Milano


Il 13 marzo a Milano, come da tradizione, si festeggia l’origine del Cristianesimo in città collegato all’arrivo di San Barnaba che, per annunciare il cristianesimo, piantò la croce in una “pietra rotonda”, probabilmente nei pressi di Porta Orientale.

La pietra a cui si fa riferimento – fulcro di questa gioiosa festa che con fiori e ghirlande preannuncia anche l’imminente primavera – prima appunto custodita in San Dionigi, ora si trova nella chiesa di Santa Maria del Paradiso, in corso di Porta Vigentina. Reperita nel cimitero di Porta Orientale presso S. Dionigi è stata qui inserita nel pavimento della navata centrale. Si tratta di una ruota di pietra, con un buco in mezzo, dal quale si dipartono tredici raggi. Doveva essere una pietra tombale, perché il foro nella pietra è detto in Oriente “porta della liberazione”, dalla quale passa l’anima del defunto.

( http://www.lombardiabeniculturali.it/architetture/schede/LMD80-00324/</a>)

Mercato dei fiori e bancarelle in via Crema – Tredesin de Mars (Credits: lavocediportaromana.wordpress.com)

 

 

 

 

error: Content is protected !!