Preparare una via…

Exemple

Preparare una via…


Siamo davanti al primo “santo”, quello che chiamiamo il “precursore”:
l’uomo austero del deserto, il profeta esigente e vigoroso,

quello che faticherà ad accettare un messia tenero e attento al piccolo…
Giovanni il Battista, la figura che campeggia, da questa Domenica,
nel lungo cammino del nostro Avvento ambrosiano…

Risuona, oggi, il suo primo grido:
Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri!

Se mi guardo intorno, nel caos quotidiano,
mi sembra impossibile trovare uno spazio per costruire una nuova strada…
Tutte le strade sembrano ormai già ingombre: la via del danaro, dell’affarismo,
della politica prepotente, della volgarità becera, della sporcizia interiore, dell’orgoglio, dell’indifferenza…

Dove, e come, posso costruire una nuova via del Signore?
Sento affiorare un grande pessimismo, l’idea di uno sforzo sovrumano e inutile…
E la tentazione è grande: facciano altri, più giovani, più forti, migliori di me!

Poi comincio a riflettere sul mio percorso di vita:
battezzato, per grande scelta dei miei genitori, nel soffio dello Spirito,
segnato, per scelta più consapevole, con il santo Crisma il giorno della Cresima,
ordinato per dare testimonianza del Cristo buon pastore,

chiamato a condividere la vita con tanti fratelli e sorelle
che testimoniano l’amore sponsale nel matrimonio,
o che proclamano la radicalità evangelica, nella professione religiosa…
Non posso certo tirarmi indietro!

A noi tu hai affidato il compito di essere tuoi profeti
per annunziare il tuo messaggio nel mondo che lo ignora o lo ha dimenticato…
Non possiamo tirarci indietro, Signore…

Ti conosceranno e ti ameranno anche le persone del nostro tempo,
solo se noi rechiamo loro il tuo messaggio, se noi apriamo loro la strada che porta a te, Dio Salvatore…

Tieni desta in noi, Signore, la missione che ci hai affidata,
e fa’ che nessun giorno trascorra senza avere adempiuto questa tua volontà…

Aiutaci a sbaraccare la nostra vita da tutto l’inutile, il di più, lo sporco,
quello che nelle nostre pigrizie abbiamo accumulato…

Il tuo Spirito ci aiuti a costruire, dentro ciascuno di noi,
un brandello della strada di Dio, per aprirgli la mente e il cuore…
Dacci una mano, Signore, perché, da soli, ho paura che non ce la faremo…

don Enrico