Pecore e lupi..

Exemple

Pecore e lupi..


Siamo all’interno di un importante discorso di Gesù:
quello che ha rivolto ai dodici prima di inviarli in missione…
Ma in questi ultimi versetti sembra che l’orizzonte si voglia ampliare:
il discorso era iniziato come una istruzione per i dodici discepoli inviati,
le parole di oggi invece sembrano destinate ad un orizzonte più ampio,
un orizzonte che riguarda tutti,
descrivendo una condizione di persecuzione,
quella in cui si troveranno i “seguaci” di Gesù…

Così, Gesù invita ad un atteggiamento nuovo, sempre nuovo,
quello di essere pecore in mezzo ai lupi…
Se vogliamo essere lupi non saremo testimoni del Vangelo,
e non dobbiamo cadere nella grave illusione
di pensare che ci sia un mondo dove non esistano i lupi…

In realtà, lo scontro tra lupi e pecore,
prima di essere colto nelle vicende esterne,
lo troviamo presente e in conflitto permanente dentro ognuno di noi…
C’è sempre una resistenza alla Parola evangelica,
che si annida nel profondo di ogni persona
e rende la vita poco favorevole al Vangelo…
Perché, ormai lo sappiamo,
il Vangelo e il “mondo” non sono conciliabili tra loro…

Le parole di Gesù ci dicono che la storia della salvezza non è affidata al caso,
ma è la grande vicenda della Parola di Dio, e quindi del Signore Gesù,
nel suo incontro, e scontro, con la realtà ferita dell’essere umano…

Ma non sono atteggiamenti e parole nostre
quelle che porteranno testimonianza in quei frangenti…
Si tratterà sempre di saper celebrare il mistero,
quello della presenza e della potenza dello Spirito…
Se tenteremo di usare parole e pensieri nostri,
questa non sarà testimonianza…

Troppo spesso, però, la storia sembra invitare i cristiani a pensare in modo umano:
così, invece di essere pecore in mezzo ai lupi,
molti cristiani preferiscono assumere l’atteggiamento dei lupi,
in attesa che i lupi possano diventare pecore…

Chiediamo il dono di essere persone pacificate sanno restare fedeli al Signore
nelle avversità della vita, nelle persecuzioni a cui ci sentiamo sottoposti…

don Enrico

error: Content is protected !!