CHIESA DI
S. MARIA DELLA SANITÀ
(O DEI CROCIFERI)
PORTA ORIENTALE
Chiesa di Santa Maria della Sanita. Altare maggiore. Particolare
SEZIONI
LA CHIESA MARONITA - Rito Cattolico Orientale
La Comunità Maronita di Milano

La Chiesa maronita è una Chiesa sui iuris patriarcale in comunione con la Chiesa cattolica. Riti e liturgia derivano dalla tradizione antiochena. La lingua liturgica tuttora adottata è il siriaco (aramaico). Il titolo «Mar» significa “santo” in aramaico. I patriarchi maroniti portano come secondo nome «Boutros» (Pietro), in riferimento a San Pietro, fondatore della Chiesa di Antiochia.
Quella maronita è l’unica Chiesa d’Oriente rimasta sempre fedele alla Sede Apostolica. Formalmente conserva un elemento di autonomia: il patriarca viene eletto dal Sinodo dei vescovi e soltanto dopo l’elezione fa professione di comunione con il pontefice romano.

EVENTI E CELEBRAZIONI
INFO:
CHIESA DI S. MARIA DELLA SANITÀ
(O DEI CROCIFERI)
PORTA ORIENTALE
Chiesa di Santa Maria della Sanita. Altare maggiore. Particolare
LA CHIESA MARONITA - Rito Cattolico Orientale
La Comunità Maronita di Milano

La Chiesa maronita è una Chiesa sui iuris patriarcale in comunione con la Chiesa cattolica. Riti e liturgia derivano dalla tradizione antiochena. La lingua liturgica tuttora adottata è il siriaco (aramaico). Il titolo «Mar» significa “santo” in aramaico. I patriarchi maroniti portano come secondo nome «Boutros» (Pietro), in riferimento a San Pietro, fondatore della Chiesa di Antiochia.
Quella maronita è l’unica Chiesa d’Oriente rimasta sempre fedele alla Sede Apostolica. Formalmente conserva un elemento di autonomia: il patriarca viene eletto dal Sinodo dei vescovi e soltanto dopo l’elezione fa professione di comunione con il pontefice romano.

SEZIONI
EVENTI E CELEBRAZIONI
INFO:
CHIESA DI
S. MARIA DELLA SANITÀ
(O DEI CROCIFERI)
PORTA ORIENTALE
Chiesa di Santa Maria della Sanita. Altare maggiore. Particolare
LA CHIESA MARONITA
Rito Cattolico Orientale
La Comunità Maronita di Milano

La Chiesa maronita è una Chiesa sui iuris patriarcale in comunione con la Chiesa cattolica. Riti e liturgia derivano dalla tradizione antiochena. La lingua liturgica tuttora adottata è il siriaco (aramaico). Il titolo «Mar» significa “santo” in aramaico. I patriarchi maroniti portano come secondo nome «Boutros» (Pietro), in riferimento a San Pietro, fondatore della Chiesa di Antiochia.
Quella maronita è l’unica Chiesa d’Oriente rimasta sempre fedele alla Sede Apostolica. Formalmente conserva un elemento di autonomia: il patriarca viene eletto dal Sinodo dei vescovi e soltanto dopo l’elezione fa professione di comunione con il pontefice romano.

SEZIONI
EVENTI E CELEBRAZIONI
INFO
error: Content is protected !!